menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Inagibile dopo il terremoto, iniziati i lavori per la demolizione della Scuola "Don Petruio"

Il progetto prevede la demolizione della struttura, i cui lavori iniziati il 9 marzo si concluderanno entro due settimane

FABRIANO - Sono iniziati lo scorso 9 marzo i lavori per la demolizione della Scuola per l'Infanzia Don Petruio. La Scuola Materna era stata dichiarata inagibile dopo la scossa di terremoto del 24 agosto 2016 e le attività didattiche trasferite, per l'inizio dell'anno scolastico, nei locali a piano terra della Scuola Fermi ( ex sede del Tribunale). Il progetto per la demolizione della scuola e per la successiva ricostruzione, redatto dai tecnici del Settore Assetto del Territorio del Comune di Fabriano, e' stato consegnato dal Sindaco il 20 febbraio scorso, entro la scadenza prevista, a Vasco Errani - Commissario Straordinario del Governo per la ricostruzione sisma .

Il progetto prevede appunto la demolizione della struttura, i cui lavori iniziati il 9 marzo si concluderanno entro due settimane, e la successiva ricostruzione che sarà coordinata direttamente dall'Ufficio Speciale per la Ricostruzione. La ditta incaricata sta realizzando i lavori di demolazione sotto il controllo ed il cordinamento dell'ufficio tecnico comunale prendendo tutte le precauzioni possibili per evitare disagi al vicino nido comunale Don Petruio. Le singole attività ( scomposizione delle parti dell'edificio ed abbattimento delle mura) sono state programmate e condivise con la coordinatrice del Nido in modo da rendere minimo il disturbo all'attività dei piccoli alunni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento