Investe un pedone e fugge, denunciato pirata della strada

L'automobilista si è allontanato senza prestare soccorso. La Polizia è però riuscita a rintracciarlo e lo ha denunciato. Per lui anche il ritiro della patente

FABRIANO - E' stato denunciato il pirata della strada, che la sera del 4 giugno aveva investito un pedone. L'automobilista aveva invaso la corsia di marcia, salendo sul marciapiede e centrando una donna di 58 anni, poi rimasta a terra ferita.

Le immagini della videosorveglianza hanno permesso di risalire al responsabile. E' stato però lo stesso automobilista ad anticipare i poliziotti, presentandosi insieme al suo legale presso la Caserma dei Carabinieri di Mondavio, dove ha confessato il reato.  L'uomo, un operaio di 49 anni, incensurato, ha dichiarato di non essersi accorto dell'investimento della signora, pensando solamente di aver colpito un bidone della spazzatura, versione, secondo i militari, incompatibile con i danni riportati dal veicolo. Per il pirata della strada è scattata la denuncia ed il ritiro della patente di guida.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il nuovo Dpcm arriva il 3 dicembre, limitazioni tra regioni e raccomandazioni per il Natale

  • Blitz in via 25 Aprile, Carabinieri e Polizia in massa blindano la strada: 4 arresti

  • Marche di nuovo in zona gialla, Acquaroli: «C'è la conferma del ministro Speranza»

  • Non lo vedono giorni, i vicini danno l'allarme ma è troppo tardi: uomo morto in casa

  • Marche di nuovo in zona gialla? Acquaroli ci spera: «La curva sta scendendo»

  • Lutto in Comune, morta a 45 anni la dipendente Patrizia Filippetti

Torna su
AnconaToday è in caricamento