Venerdì, 19 Luglio 2024
Cronaca Fabriano

Si sella alla moto per andare in un negozio: ma la sua patente è revocata

Denunciato un 43enne di Fabriano. Non è il solo ad essere finito nei guai

FABRIANO - Alcol, droga e guida senza patente: i carabinieri nei giorni scorsi sono stati impegnati con i controlli nelle principali vie di comunicazione. In particolare un trentenne nato in Pakistan e residente in altra provincia delle Marche è stato denunciato per guida in stato di ebbrezza dal nucleo Radiomobile. L'uomo è stato fermato, di notte, in via Casoli. Sottoposto ad alcol test aveva un tasso superiore 1,7 grammi su litro. I carabinieri del nucleo radiomobile hanno provveduto a ritirargli la patente, a denunciarlo per guida in stato di ebbrezza e l'auto è stata affidata persona di fiducia. I militari del Norm inoltre hanno denunciato un ventottenne della zona, fermato nel quartiere Borgo nelle ore notturne. L'etilometro segnava un valore superiore 0,8 grammi su litro. Anche lui è stato denunciato e la patente ritirata, l'auto è stata affidata persona di fiducia.

Vicino al parco comunale di notte i carabinieri hanno fermato una macchina che circolava con fare sospetto. Il giovane automobilista, un 25enne di Fabriano, è risultato nervoso e così, una volta perquisito, è emerso che nascondeva mezzo grammo di hashish. Anche per lui patente ritirata. Il giovane è stato anche segnalato come assuntore. I carabinieri hanno poi controllato un 43enne di Fabriano che si trovava con la moto in prossimità di una attività commerciale. È risultato essere sprovvisto di patente in quanto gli era stata in precedenza revocata dalle forze dell'ordine. Per questo motivo è stato denunciato per guida senza patente revocata, i carabinieri hanno poi sequestrato amministrativamente il mezzo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si sella alla moto per andare in un negozio: ma la sua patente è revocata
AnconaToday è in caricamento