Lavoratori fantasma, nel locale 2 baristi su 8 erano in nero: multa da 8mila euro

Ora il bar rischia anche la chiusura. Il blitz è scattato nella notte tra sabato e domenica. Due lavoratori su otto non erano in regola

Due lavoratori su otto non sono in regola e quindi scatta la maxi multa. Blitz sabato sera in un locale di Fabriano, da parte dei Carabinieri e dell'Ispettorato del Lavoro. Il proprietario del bar è stato sanzionato con una multa di 8mila euro oltre all'obbligo di regolarizzare i suoi dipendenti per non incorrere nel rischio chiusura. 

In un altro bar invece, i militari hanno multato il proprietario con 800 euro di sanzione, perchè non aveva esposto gli strumenti di misurazione del tasso alcolemico e la cartellonistica sul consumo di alcolici e la guida sicura.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • «Tutto esaurito, clienti felici e niente multa»: chef Luana fa il sold out e stasera si replica

  • Nuove regole e quasi tutta Italia in zona arancione: ecco la situazione nelle Marche

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • «Zona arancione da domenica e per altre due settimane»: la conferma di Acquaroli

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

Torna su
AnconaToday è in caricamento