Chiama per più di 100 volte i Carabinieri, denunciata una donna

Dopo aver chiamato così tante volte, senza per altro quasi mai emettere suoni, i militari hanno raccolto i tabulati telefonici riuscendo ad identificarla

foto d'archivio

Il giorno prima aveva ricevuto la visita nel proprio appartamento da parte dei Carabinieri, intervenuti per sedare una lite con il vicino. Risentita per il loro intervento la mattina successiva ha pensato bene di chiamare la caserma per oltre 100 volte, ricevendo però in risposta una denuncia. Protagonista della vicenda una donna di 46 anni, residente a Fabriano, che già in passato si era resa protagonista di episodi simili. 

Dopo aver chiamato così tante volte, senza per altro quasi mai emettere suoni, i militari hanno raccolto i tabulati telefonici riuscendo ad identificarla. Per la donna, che da tempo segue delle cure psichiatriche, è scattata quindi la denuncia per interruzione di pubblico servizio. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • «Tutto esaurito, clienti felici e niente multa»: chef Luana fa il sold out e stasera si replica

  • Nuove regole e quasi tutta Italia in zona arancione: ecco la situazione nelle Marche

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • «Zona arancione da domenica e per altre due settimane»: la conferma di Acquaroli

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

Torna su
AnconaToday è in caricamento