Cronaca

Spunta il cacciavite durante il controllo dei carabinieri, denunciato un uomo

Un normale controllo da parte dei carabinieri, poi la sorpresa: durante la perquisizione è spuntato un cacciavite e per l'uomo è scattata la denuncia

I carabinieri di Fabriano hanno denunciato un 26enne, sorvegliato speciale, per possesso ingiustificato di chiavi alterate o di grimaldelli. L’uomo, nella tarda serata di domenica, è stato sottoposto a un controllo mentre percorreva a piedi via Martiri della Resistenza.

Durante la perquisizione è stato trovato in possesso di un cacciavite a taglio lungo 24 centimetri del quale non sapeva giustificare il possesso. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spunta il cacciavite durante il controllo dei carabinieri, denunciato un uomo

AnconaToday è in caricamento