Simula di dormire in camera e poi passa la notte in discoteca: così evade dai domiciliari

Oltre a rispondere del reato di evasione, rischia l’inasprimento della misura di custodia cautelare

Foto di repertorio

Questa notte, intorno alle 3, i Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Ancona, nel corso dei consueti controlli operati sulle persone sottoposte a misure alternative alla detenzione, si sono recati a casa di una 22enne anconetana ai domiliari per un'accusa di estorsione nell'ambito dello spaccio di droga. 

La giovane era uscita di casa all’insaputa dei genitori conviventi: Secondo la ricostruzione dei militari, la giovane, dopo aver simulato di dormire lasciando la tv accesa e mettendo un cuscino sotto le coperte come a riprodurre la sua sua sagoma, è uscita dalla porta sul retro per trascorrere la notte in uana discoteca della città. I carabneri hanno atteso il rientro mentre tentava di rientrare silenziosamente dalla porta sul retro poco dopo le 4. Scoperta, ha serenamente dichiarato ai Carabinieri di “aver fatto serata”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E' stata così rrestata per evasione dagli arresti domiciliari e ricollocata nuovamente a casa, in attesa del rito direttissimo previsto per la mattina di domani in tribunale. Oltre a rispondere del reato di evasione, rischia l’inasprimento della misura di custodia cautelare in carcere. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, ordinanza di Acquaroli: didattica a distanza nelle scuole e mezzi pubblici al 60%

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • Le Marche corrono ai ripari: raddoppio vaccini, tamponi in farmacia e potenziamento Usca

  • La piazza come una latrina, sorpreso a defecare: costretto a pulire i suoi escrementi

  • Nuovo Dpcm, arriva la firma di Conte: ecco cosa cambia da lunedì 26 ottobre

  • Terapie intensive, Marche terzultime in Italia: apre il Covid Hospital con medici militari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento