Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca

Ai domiciliari per stalking, evade per lo shopping: arrestato

L'uomo è stato notato mentre saliva su un autobus cittadino diretto in piazza Cavour: gli agenti, saliti anch'essi a bordo del mezzo, lo hanno seguito fino al capolinea e lo hanno fermato

Aveva tranquillamente preso l'autobus per andare a fare shopping in centro, cercando di confondersi fra la gente, ma non aveva previsto il fiuto degli Agenti del comparto prevenzione della Questura di Ancona diretti dal V.Q.A. Cinzia Nicolini. E così un 40enne anconetano, agli arresti domicialiari da giugno per atti persecutori, è stato riconosciuto ed arrestato.

Il fatto è accaduto venerdì mattina attorno alle ore 9.25, quando l'uomo è stato notato mentre saliva su un autobus cittadino diretto in piazza Cavour: gli agenti, saliti anch'essi a bordo del mezzo, lo hanno seguito fino al capolinea e lo hanno fermato dopo che tutti gli altri passeggeri si erano allontanati.

Già in altre passate occasioni l'uomo era stato denunciato per il mancato rispetto dei brevi permessi orari in cui poteva assentarsi dagli arresti.    

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ai domiciliari per stalking, evade per lo shopping: arrestato

AnconaToday è in caricamento