Cronaca

Droga, danneggiamento e minaccia. Si oppone ai poliziotti durante un controllo: dovrà lasciare l'Italia

Il cittadino tunisino era già stato colpito dal provvedimento del Questore, con divieto di accesso al centro di Ancona. Ora dovrà lasciare il territorio nazionale definitivamente

ANCOAN - Questa mattina gli agenti della polizia di stato hanno fermato un tunisino, presente illegalmente sul territorio nazionale e già segnalato all'Autorità Giudiziaria, per le condotte di danneggiamento, minaccia, resistenza a pubblico ufficiale e violazione della legge sugli stupefacenti.

In particolare, la scorsa settimana, l'uomo durante un controllo da parte degli operatori della Polizia di Stato li aveva minacciati ed aveva opposto resistenza. Oggi giunge il provvedimento di espulsione del Questore Capocasa d'intesa con il Prefetto, pertanto il soggetto dovrà lasciare il territorio nazionale entro 7 giorni. Il tunisino era già stato colpito dal provvedimento del Questore, con divieto di accesso al centro di Ancona. Ora dovrà lasciare il territorio nazionale definitivamente.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Droga, danneggiamento e minaccia. Si oppone ai poliziotti durante un controllo: dovrà lasciare l'Italia
AnconaToday è in caricamento