menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Senigallia: denunciate due persone per reati legati all’immigrazione

I due sono stati fermati alle 4 del mattino di venerdì mentre viaggiavano a bordo di un'Alfa Romeo di proprietà di un loro connazionale residente in provincia di Firenze

I Carabinieri del Nucleo Operativo Radiomobile della Compagnia di Senigallia hanno deferito in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria per violazione degli obblighi inerenti il soggiorno illegale e per ingresso e soggiorno illegale sul territorio nazionale due cittadini albanesi, già noti alle forze dell’ordine

-    N. E., nato in Albania, classe 1981, senza fissa dimora in Italia, domiciliato a Vignola (AL);
-    D. E., nato in Albania, classe 1986, senza fissa dimora in Italia, domiciliato a Solignano Nuovo (MO).

I due sono stati fermati alle 4 del mattino di venerdì mentre viaggiavano a bordo di un’Alfa Romeo di proprietà di un loro connazionale residente in provincia di Firenze.

All’esito del controllo effettuato mediante consultazione  della banca dati in uso alle Forze di polizia, i militari operanti appuravano che N. E. si trovava illegalmente sul territorio nazionale, essendogli stato già notificato dalla Questura di Modena , il 7 agosto 2013, un decreto di espulsione  e che D. E. si trovava illegalmente  sul territorio nazionale  essendo già stato espulso, il 9 giugno 2013, attraverso la frontiera di Brindisi.
I militari hanno accompagnato i due citati cittadini albanesi preso gli uffici della Questura di Ancona, che si è riservata di procedere.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento