Venerdì, 25 Giugno 2021
Cronaca

Grazie, esplosione nel garage e poi l'incendio: un uomo ustionato

Secondo una prima ricostruzione degli eventi, l'uomo stava lavorando al suo gommone con il tappo della benzina aperto mentre usava alcuni attrezzi elettrici ed é possibile che possa esserci quella combinazione alla base dell'esplosione

Vigili del Fuoco

Un’esplosione e poi l’incendio che si propagava nel garage. Momenti di panico oggi pomeriggio in via Costa, nel quartiere Grazie, quando qualcosa ha provocato un’esplosione nel garage di un condominio, ferendo un a persona. Infatti quando è arrivata la segnalazione al 118, vigili del Fuoco e forze di polizia, la situazione è sembrata subito allarmante: in quel garage c’era un uomo rimasto ustionato. Per lui si è subito reso necessario l’intervento dei volontari della Croce Gialla di Ancona, che hanno riscontrato alcune ustioni di 1° grado agli arti e al volto del residente, sempre vigile, al punto da dare importanti indicazioni ai mezzi di soccorso. Ma nel frattempo il locale andava a fuoco, per cui sono anche arrivate 4 squadre di pompieri per spegnere le fiamme e mettere in sicurezza tutta l’area circostante. I pompieri sono prima intervenuti con gli idranti per affossare le fiamme e poi hanno messo in sicurezza il piccolo magazzino, controllando il soffitto e ispezionando il piano superiore. 

Ma che cosa è successo in quel locale? Secondo una prima ricostruzione degli eventi, l’uomo stava lavorando al suo gommone con il tappo della benzina aperto mentre usava alcuni attrezzi elettrici, tra cui un trapano. E’ possibile che i fumi del gasolio uniti a qualche scintilla di troppo possano aver innescato l’esplosione che, per fortuna, non ha avuto gravi conseguenze. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Grazie, esplosione nel garage e poi l'incendio: un uomo ustionato

AnconaToday è in caricamento