Corinaldo: ladri fanno saltare in aria il bancomat della Banca delle Marche

Sono arrivato a bordo di una Fiat Grande Punto appena rubata, hanno fatto saltare in aria lo sportello automatico e sono fuggiti con il denaro in esso contenuto. Sulla vicenda indagano i Carabinieri

Alle 4 del mattino di oggi, a Corinaldo, un gruppo di ignoti criminali, arrivato a bordo di una Fiat Grande Punto appena rubata, hanno fatto saltare in aria la postazione Bancomat della Filiale di Banca delle Marche di Largo X Agosto 1944 usando gas acetilene. I ladri hanno asportato tutti i contanti contenuti nello sportello automatico – una somma ancora da quantificare – e si sono dati alla fuga.

Immediatamente sul posto i Carabinieri di Corinaldo, assieme al Nucleo Operativo Radiomobile della Compagnia di Senigallia, che hanno ritrovato l’auto rubata abbandonata in via Passo dell’Acquedotto e l’hanno restituita alla proprietaria, che in buona fede l’aveva lasciata aperta e con le chiavi nel quadro.

Le indagini sono in corso. Si tratta della terza rapina in pochi giorni, dopo il colpo da 100mila euro - sempre alla Banca delle Marche a Montemarciano e quello, consumato ieri, alle Poste a Jesi

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La piazza come una latrina, sorpreso a defecare: costretto a pulire i suoi escrementi

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • Nuovo Dpcm, arriva la firma di Conte: ecco cosa cambia da lunedì 26 ottobre

  • Folle corsa per la città, tra speronamenti e sorpassi: l'inseguimento e poi l'incidente

  • Coronavirus, è allerta nel Comune di Ancona: almeno 5 dipendenti in isolamento

  • Il vento della protesta arriva anche ad Ancona

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento