Monte San Vito: ladri fanno esplodere il bancomat della Banca delle Marche

Sulla vicenda indagano i carabinieri della Compagnia di Jesi, che hanno interrogato i residenti del palazzo, tirati giù dal letto dal boato. Il crimine sembrerebbe opera di criminali specializzati

Colpo al bancomat della filiale della Banca Marche di Borghetto di Monte San Vito: nella notte i ladri hanno fatto saltare lo sportello automatico con una miscela esplosiva, riuscendo a portare via un bottino di quasi 90mila euro.

Sulla vicenda indagano i carabinieri della Compagnia di Jesi, che hanno interrogato i residenti del palazzo, tirati giù dal letto dal boato. Il colpo  sembrerebbe opera di criminali specializzati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Macabra scoperta al cimitero, neonato mummificato trovato sopra una bara

  • Si fingono clienti, ma sono poliziotti: la squillo prende il cellulare e lo ingoia

  • Ucciso da un'auto davanti all'ospedale, Giuseppe era andato a trovare la moglie

  • Malore durante una partita di tennis, rianimato sul posto: è gravissimo

  • Tragedia al cantiere, muore un operaio

  • Imprenditoria in lutto, un malore in bici gli è stato fatale: addio a Sandro Paradisi

Torna su
AnconaToday è in caricamento