Escursionista senigalliese si infortuna in una forra, salvato dal Soccorso Alpino

A bordo del velivolo c'erano tecnici delle squadre forre dell'Umbria (Terni, Spoleto, Perugia, Spello), mentre la zona è stata raggiunta terra da squadre del Soccorso Alpino delle Marche

Soccorso Alpino (immagine web)

Un escursionista di 30 anni, I.G., di Senigallia, che si era infortunato in una forra nella zona di Ussita, è stato recuperato dal Soccorso Alpino e da un elicottero dell'Esercito munito di verricello, levatosi in volo da Viterbo.

A bordo del velivolo c'erano tecnici delle squadre forre dell'Umbria (Terni, Spoleto, Perugia, Spello), mentre la zona è stata raggiunta terra da squadre del Soccorso Alpino delle Marche. L'operazione Sar (Search and rescue) è durata circa due ore, ieri pomeriggio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • Nuove regole e quasi tutta Italia in zona arancione: ecco la situazione nelle Marche

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

  • «Zona arancione da domenica e per altre due settimane»: la conferma di Acquaroli

  • Telefonata choc dal porto: «Aiuto, mi hanno stuprata in tre»

Torna su
AnconaToday è in caricamento