menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Finanza di Macerata

Finanza di Macerata

Positivo al Covid, viene sorpreso mentre spaccia cocaina in strada: denunciato

Le Fiamme Gialle maceratesi hanno messo a segno due operazioni anti-droga: migliaia di euro sequestrati e 50 grammi di cocaina scoperti

Doppio blitz antidroga delle Fiamme Gialle maceratesi: sequestrati oltre 50 grammi di cocaina e più di 13 mila euro in contanti. Arrestato un cinquantenne di nazionalità italiana, mentre una seconda persona, di origine albanese, è stata denunciata. 

Durante il primo intervento i finanzieri hanno controllato un uomo nel comune di Petriolo che guidava un furgone. All'interno del mezzo hanno trovato 4 grammi di cocaina. Così i militari hanno proceduto alla perquisizione domiciliare dove hanno scoperto altri 48 grammi di cocaina. Per lui è scattato l'arresto e la multa per essersi spostato fuori dal comune di residenza senza giustificato motivo. 

Nel corso di un’altra operazione, invece, a Porto Recanati i finanzieri della locale Tenenza sono intervenuti mentre un uomo di 46 anni stava cedendo della droga ad un suo cliente. In casa dell'uomo i finanzieri hanno trovato sostanza per tagliare la cocaina e dei soldi in contanti. Oltre alla denuncia per la detenzione di sostanze stupefacenti e alla multa per aver violato il divieto di spostamento previsto dal Dpcm, il 46enne è stato denunciato poiché risultava in quarantena in quanto positivo al Covid-19. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Ancona millenaria va in tv: la storia della "dorica" in prima serata

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento