Cronaca

Nasconde in casa eroina e metadone: la polizia arresta un 49enne

I poliziotti della Sezione Antidroga della Squadra Mobile hanno scoperto che l'uomo nascondeva un etto di eroina. Una parte era già pronta per essere spacciata nel capoluogo dorico

Un disoccupato italiano di 49 anni è stato arrestato dagli agenti della Squadra Mobile di Ancona perché trovato in possesso di circa un etto di eroina. Una parte era già divisa in singole dosi pronta per essere immessa sul mercato anconetano, altra ancora contenuta all'interno di due ovuli. 

I poliziotti della Sezione Antidroga della Squadra Mobile hanno fermato l'uomo nella tarda mattinata proprio mentre il pusher stava uscendo da casa. eroina-8Sottoposto a perquisizione domiciliare gli agenti hanno scoperto che nell'appartamento nascondeva oltre alla droga anche denaro contante ritenuto provento dello spaccio e altro materiale utile per il confezionamento delle dosi. Gli agenti hanno trovato anche diverse boccette di metadone, sostituto di sintesi dell'eroina usato come paliativo per i tossicodipendenti in fase di disintossicazione.

Visti i gravi indizi di colpevolezza a carico del 49enne i poliziotti lo hanno dichiarato in arresto e messo a disposizione dell’Autorità Giudiziaria dorica, in attesa del giudizio direttissimo.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nasconde in casa eroina e metadone: la polizia arresta un 49enne

AnconaToday è in caricamento