menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Polizia al Piano (foto di repertorio)

Polizia al Piano (foto di repertorio)

Droga nella casa occupata abusivamente, blitz dei poliziotti: giovane nei guai

La polizia ha fatto irruzione in un appartamento di Ancona occupato da quattro persone di origine tunisina, di cui due irregolari e uno in attesa di rilascio di permesso di soggiorno

Continua incessante l'attività della squadra Mobile di Ancona per contrastare la criminalità nel capoluogo dorico. A poche ore dal rilascio dei dati sulle operazioni nel 2020, gli agenti della sezione antidroga hanno effettuato un blitz in un appartamento occupato nella zona del Piano.

Sequestri, arresti e denunce: i dati della polizia

All'interno della casa gli agenti della sezione antidroga hanno ritrovato in camera da letto due involucri di eroina e tutto l'occorrente per fumarla. L'affittuario, un uomo di origine tunisina, aveva il contratto scaduto da oltre un anno e occupava l'appartamento insieme ad altre tre persone, suoi connazionali, di cui due irregolari e uno in attesa di rilascio di permesso di soggiorno. 

Dei tre, tutti compresi tra i venticinque e i trent'anni, uno era colpito da misura cautelare del divieto di dimora ad Ancona per reati commessi nel capoluogo dorico, un altro era in Italia in modo irregolare e il terzo stava attendendo il rilascio di permesso di soggiorno. Il titolare del contratto dell’appartamento è stato segnalato per uso di sostanze stupefacenti. Sequestrata anche l'eroina e tutto il materiale che serviva per utilizzare la sostanza, tra cui bustine di cellophane, cannucce e carta stagnola. Per l'uomo irregolare, invece, gli agenti della squadra Mobile hanno attivato le procedure per la sua espulsione dall'Italia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Scuole chiuse in tutta la città: il sindaco firma l'ordinanza

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento