Martedì, 28 Settembre 2021
Cronaca Fabriano

Eroina da Perugia a Fabriano: arrestato un pusher 20enne

I militari fabrianesi hanno scoperto 54 involucri in cellophane contenenti complessivamente 40 grammi di eroina

Immetteva eroina da spacciare nel territorio fabrianese: arrestato a Perugia un giovane 20enne, di origine tunisina, con regolare permesso di soggiorno, disoccupato.

Il blitz è avvenuto ieri (3 settembre) nella zona della stazione ferroviaria Fontivegge, in una palazzina. All'interno dell'appartamento del giovane i militari della Compagnia di Fabriano hanno rinvenuto 54 involucri in cellophane contenenti complessivamente 40 grammi di eroina. Sequestrati, poi, alcuni bilancini di precisione e 1.175 euro, in piccolo taglio, somma ritenuta provento di spaccio. Il pusher è stato condotto in carcere, a Perugia, a disposizione dell'autorità giudiziaria. Le indagini andranno avanti per identificare eventuali altri soggetti che hanno immesso droga nel territorio fabrianese. Negli ultimi giorni un giovane è stato segnalato come assuntore: è stato fermato a bordo di un taxi di ritorno dall'Umbria. Aveva addosso due dosi di eroina.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eroina da Perugia a Fabriano: arrestato un pusher 20enne

AnconaToday è in caricamento