rotate-mobile
Domenica, 2 Ottobre 2022
Cronaca Stazione / Via Giuseppe Ragnini

«Sì, ci sta vendendo la droga». Le clienti fanno arrestare il pusher

Sorpreso a spacciare droga a due donne, in tasca aveva gli stupefacenti e una carta bancomat risultata rubata

ANCONA - Sorpreso a spacciare droga a due donne, in tasca aveva gli stupefacenti e una carta bancomat risultata rubata. A tradire il 26enne nigeriano sono state le stesse clienti, che ai poliziotti hanno confermato la trattativa in corso per la cessione della droga. 

E’ successo tutto stamattina in via Fiorni. All’incrocio con via Ragnini i poliziotti in pattuglia hanno visto il ragazzo appoggiato a una macchina. Confabulava con le due donne che erano all’interno. Atteggiamento sospetto ed è scattato il controllo. Le stesse ragazze, già conosciute alle forze dell’ordine, hanno confermato agli agenti che si trattava di una trattativa in corso. Per il nigeriano sono scattate le manette. Addosso aveva un involucro di cellophane con eroina in cristalli. C’erano anche 40 euro e una carta bancomat risultata rubata. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

«Sì, ci sta vendendo la droga». Le clienti fanno arrestare il pusher

AnconaToday è in caricamento