rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Cronaca

L'eroina era nascosta tra i fusibili sotto al volante, arrestati due spacciatori

Ad insospettire i poliziotti è stata della stoffa che usciva dal vano porta fusibili sotto al volante. Gli agenti hanno quindi avviato la perquisizione che ha permesso di ritrovare lo stupefacente

ANCONA - Quando i poliziotti gli hanno intimato l'alt, durante un controllo organizzato in occasione delle festività pasquali, hanno subito capito che i due ragazzi avevano qualcosa da nascondere. Il loro atteggiamento sospetto a quindi fatto scattare la perquisizione dell'auto permettendo agli agenti di sequestrare dell'eroina. Il fatto è avvenuto nei giorni scorsi ed ora due pusher sono finiti nei guai.

All'interno del mezzo, con a bordo due pakistani rispettivamente classe '99 e '86, la polizia ha trovato un panetto di eroina, circa un etto e 10 grammi, nascosto nel vano fusibili sotto al volante. A tradire i due pusher è stata della stoffa che fuoriusciva dal nascondiglio e che ha permesso agli agenti di procedere con la perquisizione. I due sono stati quindi arrestati ed ora si trovano nel carcere di Montacuto a disposizione dell'Autorità Giudiziaria, in attesa dell'udienza di convalida dell'arresto. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'eroina era nascosta tra i fusibili sotto al volante, arrestati due spacciatori

AnconaToday è in caricamento