Spacciano eroina alla stazione, scattato l'arresto per due uomini

I Carabinieri hanno tratto in arresto due uomini, sorpresi a spacciare eroina a bordo di un'autuvettura, nei pressi della stazione ferroviaria del capoluogo. Ora i due sono in attesa delle decisioni del Tribunale

ANCONA - Nella mattinata di domenica, la Tenenza CC di Falconara M.ma ha arrestato due soggetti per spaccio di stupefacenti.

Nel corso di un normale servizio di controllo del territorio, il personale investigativo della Tenenza, transitando nei pressi della stazione ferroviaria di Ancona, ha notato la presenza di alcune persone radunate attorno ad un’auto. Avvicinandosi con discrezione gli investigatori hanno notato che i soggetti, noti per problemi di tossicodipendenza, a turno, si avvicinavano all’autovettura scambiando qualcosa con gli occupanti.
Mimetizzandosi tra le persone in transito presso lo scalo, i militari si sono avvicinati ulteriormente all’autovettura, sorprendendo uno degli occupanti dell’autovettura cedere alcune buste di eroina ad un cliente che consegnava a sua volta diverse banconote. I militari sono subito intervenuti bloccando gli occupanti dell’auto ed i loro clienti e recuperando 8 buste di eroina per un totale di oltre due grammi di stupefacente nonché alcune centinaia di euro provento di spaccio.

Per i due occupanti dell’autovettura M.A. 44 enne e M.M. 22enne, entrambi pluri pregiudicati è scattato l'arresto. I due attenderanno presso le rispettive abitazioni, in regime di arresti domiciliari, le decisioni del Tribunale di Ancona. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • «Tutto esaurito, clienti felici e niente multa»: chef Luana fa il sold out e stasera si replica

  • Nuove regole e quasi tutta Italia in zona arancione: ecco la situazione nelle Marche

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • «Zona arancione da domenica e per altre due settimane»: la conferma di Acquaroli

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

Torna su
AnconaToday è in caricamento