rotate-mobile
Martedì, 5 Luglio 2022
Cronaca

«Ciao, leone!» Ancona piange Erminio Copparo

Lutto per la scomparsa dell'amministratore unico di Mobilità & Parcheggi. Il toccante ricordo degli assessori comunali

Ancona piange Erminio Copparo. L’amministratore unico di Mobilità & Parcheggi, è morto ieri stroncato da una malattia. Toccante il ricordo degli assessori Ida Simonella e Paolo Marasca. « Erminio ci ha insegnato tantissimo- scrive la Simonella su Facebook- ci ha insegnato che si può fare. Si può gestire un'azienda pubblica stando a posto con i conti, pensando continuamente a migliorare il servizio, a valorizzare i collaboratori, addirittura a progettare investimenti, o realizzare una sede dignitosa e accogliente per dipendenti e utenti. Ci ha insegnato che puoi perseguire finalità pubbliche, facendo strabene ed in maniera efficiente. Quando si affronta una malattia come la sua si tende a usare la parola guerriero. E' un termine che non mi piace, che non dice pienamente tutta la complessità che c'è dietro quel tunnel, ma per Erminio devo fare un eccezione. Lui era un combattente vero, un leone. Oggi ho il cuore a pezzi». 

Il sindaco

«Non riuscirei a dirlo meglio di Ida. Penso e sento le stesse cose. Erminio è stato fino all'ultimo un collaboratore appassionato e competente. Già ci manca» ha commentato il sindaco Valeria Mancinelli.

«Uomo di grandi valori»

«Ce lo ha fatto conoscere Ida- racconta l’assessore comunale alla cultura, Paolo Marasca-  Aveva grandi valori. Da quando ha iniziato a seguire anche La Mole Ancona abbiamo lavorato a stretto contatto. Grandi discussioni. Ma se si hanno grandi valori, si possono fare, grandi discussioni. Erminio, sarei davvero voluto arrivare, assieme, dove dicevamo: per poterti dire che sì, tu avevi ragione, e per dimostrarti che sì, l'avevo io. Questa cosa è cattiva. Di persone come te, si deve far tesoro». 

Uffici chiusi

«Il grande lutto che ha colpito la famiglia M&P non ci consente di tenere aperti i nostri uffici nella giornata di oggi- fa sapere l’azienda- non saremmo nelle condizioni di servirvi al meglio. Ce ne scusiamo con gli utenti. Saremo nuovamente aperti domani. Le nostre più sentite condoglianze alla famiglia del nostro Amministratore Unico, Erminio Copparo. Ci mancherai».  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

«Ciao, leone!» Ancona piange Erminio Copparo

AnconaToday è in caricamento