Lunedì, 2 Agosto 2021
Cronaca

Se ne va Enrico Papili, commerciante buono con il cuore biancorosso

Titolare con la moglie di un’agenzia immobiliare se ne è andato dal suo letto nell’ospedale di Torrette dove era ricoverato. Tifoso dell’Ancona e amante della musica. Aveva 74 anni

Enrico Papili, morto all'età di 74 anni

Ha combattuto fino all’ultimo giorno con l’ironia e la gioia di vivere che lo ha sempre contraddistinto. Se ne è andato a causa di un brutto male all’età di 74 anni Enrico Papili, commerciante anconetano, che insieme alla moglie Simonetta gestiva con passione l’Agenzia Immobiliare di famiglia di via Magenta. Una vita dove non sono mancate le passioni, l’Anconitana (trasmessa ai figli Massimo e Paolo, giornalista e voce storica di Radio Tua) e la musica su tutte, trascorsa tra Vallemiano e gli Archi, quartiere che ha sempre portato nel cuore.  

Questo il cordoglio arrivato dalla redazione di Radio Tua: «La Redazione di RadioTua si stringe con immenso affetto intorno al nostro Paolo Papili per la scomparsa dell'adorato padre, assiduo ascoltatore e grande tifoso biancorosso. A Paolo, ai familiari, agli amici e conoscenti vanno le più sentite condoglianze in questo momento di dolore. RIP». Questo, invece, il pensiero dell’Anconitana: «L’US Anconitana, nella persona del Presidente Stefano Marconi e dei dirigenti tutti, esprime le più sincere condoglianze alla famiglia Papili per la scomparsa del papà Enrico». I funerali si celebreranno oggi pomeriggio nella Chiesa del Santissimo Crocifisso agli Archi nel rispetto di tutta la normativa anti-Covid.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Se ne va Enrico Papili, commerciante buono con il cuore biancorosso

AnconaToday è in caricamento