Era scomparso da giorni, trovato morto a pochi passi da casa sua

Il cadavere è stato ritrovato poco dopo mezzogiorno dietro ad un muretto di cinta nella zona della chiesa di San Carlo Borromeo

Ennio Raponi

E' stato trovato morto Ennio Raponi, l'anziano scomparso da casa domenica mattina dopo essere uscito per fare una passeggiata. L’uomo, anconetano di 80 anni, è stato ritrovato dietro un muretto della chiesa San Carlo Borromeo di via Gentiloni, a due passa da casa sua. Dunque è verosimile che l'uomo sia finito lì subito dopo essersi lasciato alle spalle il portone di casa ed essere rimasto lì per 5 giorni. Sul posto ci sono i carabinieri di Ancona, la Protezione Civile e i vigili del fuoco. 

«Torno presto» aveva detto alla moglie Ennio Raponi che poi non ha più fatto ritorno. Era molto conosciuto in città per quella che per molti anni era stata la sua attività di titolare del vecchio MaxiCoal di Borgo Rodi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Non lo vedono giorni, i vicini danno l'allarme ma è troppo tardi: uomo morto in casa

  • Parrucchieri ed estetiste fuori dal tuo Comune? Arriva lo stop dalla Prefettura

  • Nuova ordinanza, ancora sacrificio per i commercianti: vietato mangiare all'aperto

  • Lutto in Comune, morta a 45 anni la dipendente Patrizia Filippetti

  • Pauroso incidente a Sappanico, dell'auto rimane solo la carcassa

  • «Democrazia sospesa dai Dpcm, ora querele contro chi li applica: polizia e sindaci»

Torna su
AnconaToday è in caricamento