Cronaca

Aeroporto delle Marche: l’Enac conferma il volo notturno

La conferma è arrivata direttamente dall'Enac che, con lettera formale, ha autorizzato la prosecuzione dell'orario notturno per lo scalo marchigiano. Spacca: "Si rafforza la strategia di rilancio dello scalo"

L’Aeroporto delle Marche mantiene il servizio h24. La conferma è arrivata direttamente dall’Enac che, con lettera formale, ha autorizzato la prosecuzione dell’orario notturno per lo scalo marchigiano.

“Attraverso la Società Aerdorica – dice il presidente della Regione Marche, Gian Mario Spacca – era stata richiesta la conferma del servizio h24, utile in particolare per il mantenimento del postale notturno e di tutte le attività cargo.  A seguito delle verifiche effettuate da Enac ed Enav, ieri è arrivata la conferma formale: l’Aeroporto delle Marche continuerà ad effettuare il servizio notturno sia nell’orario estivo che in quello invernale. Non per tutti gli aeroporti sono stati confermati gli orari in essere, diverse riduzioni sono state applicate. Ma non per il nostro scalo”.

“Un’ottima notizia – prosegue il Governatore – un incoraggiamento a proseguire nella costruzione di una forte strategia di rilancio. La prosecuzione dell’h24 rafforza il piano industriale presentato da Aerdorica e smentisce le voci in libertà – purtroppo anche di autorevoli figure istituzionali - che mettevano in dubbio l’attività notturna. La decisione dell’Enac conferma dunque che le azioni avviate con la nuova dirigenza di Aerdorica sono efficaci e vanno nella giusta direzione. Merito della determinazione della Regione che continua a credere, a volte sola, nel futuro dell’aeroporto”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aeroporto delle Marche: l’Enac conferma il volo notturno

AnconaToday è in caricamento