Emergenza sanitaria, l'appello dell'assessore al commercio: «Contenete i prezzi»

L'assessore al commercio sottolinea anche il ruolo di controllo della polizia locale, che «avrà il compito di vigilare affinché non accadano episodi di speculazione»

Clemente Rossi

FALCONARA - Dall'assessore al Commercio Clemente Rossi, a nome di tutta l'amministrazione comunale, arriva un appello ai negozianti del territorio, affinché non incrementino i prezzi in questo momento tanto difficile per i cittadini. «Nel rispetto del mercato e della libera concorrenza - dichiara l'assessore Rossi - l'amministrazione comunale non può non rilevare, nell'interesse di tutti, che ci troviamo ad affrontare un periodo ed un fenomeno sociale e sanitario di carattere eccezionale e mai riscontrato in passato, con possibilità che si proietti anche nel futuro. Riteniamo che il nostro dovere sia di lanciare un appello a tutto il sistema distributivo, ad iniziare dalle grandi case commerciali, fino agli esercizi di prossimità e di vicinato, affinché contengano i prezzi delle merci, dei servizi e dei prodotti, in particolare quelli alimentari, onde aiutare il più possibile le famiglie. Dal canto suo il Comune continuerà nell'organizzare e incoraggiare le iniziative finalizzate a facilitare il servizio e il trasporto della spesa a domicilio, soprattutto per le persone disabili e per gli anziani, pur nel rispetto di tutti gli obblighi di sicurezza e distanziamento».

L'assessore al commercio sottolinea anche il ruolo di controllo della polizia locale, che «avrà il compito di vigilare affinché non accadano episodi di speculazione che possano mettere in difficoltà i consumatori, garantendo anche il rispetto delle vigenti leggi e dei regolamenti in tema di esposizione dei prezzi, di genuinità dei prodotti e segnaleranno alla amministrazione ogni possibile caso di dubbia legittimità».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Non lo vedono giorni, i vicini danno l'allarme ma è troppo tardi: uomo morto in casa

  • Marche di nuovo in zona gialla? Acquaroli ci spera: «La curva sta scendendo»

  • Nuova ordinanza, ancora sacrificio per i commercianti: vietato mangiare all'aperto

  • Lutto in Comune, morta a 45 anni la dipendente Patrizia Filippetti

  • Pauroso incidente a Sappanico, dell'auto rimane solo la carcassa

  • «Democrazia sospesa dai Dpcm, ora querele contro chi li applica: polizia e sindaci»

Torna su
AnconaToday è in caricamento