Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca Falconara Marittima

Elezioni Politiche 2018, disegna il simbolo anarchico sulle schede e urla: «Siete tutti ladri»

Sul posto sono intervenuti i carabinieri della tenenza di Falconara che hanno portato il 35enne in caserma per denunciarlo

Si è presentato al seggio, ha preso le schede e sul tavolo degli scrutatori ha disegnato il simbolo anarchico per poi urlare: «Siete tutti ladri». E’ quanto accaduto questa mattina a Falconara, al seggio delle scuole Aldo Moro di Palombina vecchia. Era circa mezzogiorno quando il contestatore, un 35enne di Falconara, è entrato nel seggio, ha preso le due schede e la matita. Invece di recarsi dietro la cabina, si è appoggiato sul tavolo e ha segnato le due schede (invalidate) con la “A” cerchiata, richiamo all’ideologia anarchica. Poi a voce alta ha ribadito come fosse impossibilitato ad esprimere un voto in quanto, a suo dire, “tutti ladri”. Inutile il richiamo del presidente di seggio, che ha subito chiamato il 112. 

ELEZIONI POLITICHE 2018: GUARDA LA DIRETTA

Sul posto sono intervenuti i carabinieri della tenenza di Falconara che hanno portato il 35enne in caserma per denunciarlo per turbamento di adunanza elettorale e danneggiamento di schede elettorali, articoli che fanno riferimento ad un decreto del Presidente della Repubblica del 1960. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni Politiche 2018, disegna il simbolo anarchico sulle schede e urla: «Siete tutti ladri»

AnconaToday è in caricamento