Cronaca Piano

Tampinata per l'elemosina: le e-bikes sfrecciano in aiuto di una donna

La polizia locale è intervenuta per un controllo a bordo delle bici in dotazione. Il ragazzo si è rifiutato di fornire le generalità ed è stato accompagnato in comando

Foto di repertorio

Chiede insistentemente l'elemosina senza mascherina ad una signora, lei si spaventa e viene subito aiutata dalla pattuglia e-bikes della polizia locale di Ancona che stava pattugliando il quartiere del Piano. E' successo nella tarda mattinata di oggi in piazza d'Armi. 

Quando la municipale ha fermato il ragazzo, coadiuvata da altro pesonale, lui si è rifiutato di fornire le generalità. E' stato così accompagnato al comando dei vigili per essere identificato e, dopo un rapido controllo, si è scoperto essere un cittadino irregolare senza documenti. Così è stato denunciato e multato per il mancato rispetto delle norme anti Covid. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tampinata per l'elemosina: le e-bikes sfrecciano in aiuto di una donna

AnconaToday è in caricamento