Cronaca

Nove turisti naufragano alle Due Sorelle, tra loro bimbo di 1 anno

Sono tutti salvi i 9 turisti di origine argentina (di cui un bimbo di un anno) che questa mattina hanno rischiato di naufragare nella zona delle Due Sorelle, ad Ancona

ANCONA - Due barche in difficoltà e nove persone a bordo che rischiano il naufragio. E' stato questo quanto notato in mattinata, poco dopo le 11, da parte degli operatori della Croce Rossa di Ancona, intervenuti nelle acque antistanti le Due Sorelle per soccorrere 9 turisti originari dell'Argentina.

Dopo aver visto le due imbarcazioni che stavano affondando, il personale della CRI è intervenuto aiutando i passeggeri, tra cui un bimbo di 1 anno, a salire a bordo dell'idroambulanza. A rendere la manovra più sicura è stato un particolare dispositivo di galleggiamento che ha aiutato le manovre, visto anche il forte vento presente nella zona. Altri due naufraghi per fortuna stati già messi in sicurezza da un'altra imbarcazione privata, che li ha poi lasciati nelle mani dei soccorritori. Tutti i naufraghi sono stati portati in salvo presso il porto di Numana. Fortunatamente nessuno ha avuto bisogno dell'ospedalizzazione ma di semplice supporto di primo soccorso. L'intervento è stato effettuato con l'ausilio della guardia costiera.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nove turisti naufragano alle Due Sorelle, tra loro bimbo di 1 anno

AnconaToday è in caricamento