Giovedì, 17 Giugno 2021
Cronaca

Stabile: Duca e Quattrini convocano la commissione d'indagine

I consiglieri Eugenio Duca e Andrea Quattrini hanno depositato ieri una proposta di delibera consiliare che prevede l'istituzione di una commissione d'indagine sui debiti del teatro Stabile

Per l'Amministrazione Gramillano sarà un passaggio decisivo

L'istituzione di una commissione di inchiesta sui debiti dello Stabile (e sulle responsabilità della creazione di questi debiti) era già stata proposta dal segretario cittadino del PD Stefano Perilli, anche dopo una precisa richiesta da parte dell'alleato UDC, ma era rimasta "lettera morta". Ci hanno pensato i consiglieri Eugenio Duca e Andrea Quattrini a depositare ieri una proposta di delibera consiliare che prevede l'istituzione di una commissione, composta da quattro consiglieri di maggioranza e tre di minoranza, con l'obiettivo di concludere i lavori entro il 30 settembre

Per l'amministrazione Gramillano portare a casa il voto positivo sul bilancio mettendo in sicurezza lo stabile è una questione di sopravvivenza, se non si riuscirà a trovare la quadra sul maxi emendamento sul piano debiti (si parla di un rosso di 3.3 milioni) scatterà il commissariamento del Comune di Ancona. La sessione decisiva del Consiglio si riunirà il 27 giugno per discutere sul bilancio, e se necessario proseguirà fino al 29: saranno questi 3 giorni a decidere sul futuro di Gramillano e dei suoi assessori.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stabile: Duca e Quattrini convocano la commissione d'indagine

AnconaToday è in caricamento