rotate-mobile
Martedì, 6 Dicembre 2022
Cronaca

Droga, Ancona nella top ten per maggior consumo. Dati in crescita: gli stupefacenti più diffusi

Emerge dallo studio Mario Negri, istituto di ricerche farmacologiche, condotto su 33 città d’Italia

ANCONA - Ogni mille abitanti ci sono cento dosi di droga consumate, esattamente 101,22. Il dato allarmante riguarda la città di Ancona che è finita nello studio dell’istituto ricerche farmacologiche Mario Negri di Milano fatto su 33 comuni campione. Un quantitativo che porta il capoluogo dorico nella top ten delle città a più alto uso di sostanze stupefacenti. È ottava. Almeno per il 2021. Dallo studio emerge come Ancona è ben al di sopra della media fra le città campionate fissata a 75,81 dosi. L'indagine è contenuta nella relazione annuale del Dipartimento governativo per le politiche antidroga. La metodologia, basata sull'analisi delle urine nelle acque reflue urbane, permette di stimare quali e quante sostane vengono complessivamente consumate da tutta la popolazione afferente ai depuratori oggetto di monitoraggio. Per ogni città è stata organizzata una settimana di campionamento, prelevati sette campioni giornalieri di acque di scarico non ancora trattate. Quindi si è passati alla misurazione.

Per le Marche ha aderito la città di Ancona che oltre a piazzarsi nella top ten per numero medio di dosi consumate ogni 1.000 abitanti, occupa il 16/o posto per dosi afferenti la cocaina (12,5) - media complessiva è pari a 12 - in crescita rispetto al 2020 (11 dosi giornaliere), l'8/o per la cannabis (79,8) - media complessiva è pari a 59 - in netto aumento sul 2020 (49,4) e il 4/o per l'eroina (7,2) media complessiva è pari a 3,2, ancora un segno più sul 2020.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Droga, Ancona nella top ten per maggior consumo. Dati in crescita: gli stupefacenti più diffusi

AnconaToday è in caricamento