Corriere della droga fermato sul treno, marijuana nello zaino: arrestato un pusher

L'uomo secondo gli investigatori era il principale canale di approvvigionamento della droga che dall'Umbria arrivava nel fabrianese

FABRIANO - Era il punto di riferimento dello spaccio di marijuana nel fabrianese, che trasportava in treno come un corriere direttamente dall'Umbria. A finire in manette un 22enne del Gambia, residente a Terni, fermato ieri pomeriggio dagli agenti di Polizia mentre si trovava a bordo di un treno partito proprio dalla città dove viveva.

L'uomo nascondeva lo stupefacente, già suddiviso in dosi, all'interno di uno zaino oltre ad averla anche nelle tasche dei pantaloni e nel giaccone. I poliziotti lo hanno arrestato ed ora dovrà rispondere di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • «Tutto esaurito, clienti felici e niente multa»: chef Luana fa il sold out e stasera si replica

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • «Zona arancione da domenica e per altre due settimane»: la conferma di Acquaroli

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

  • I rifugi di montagna più belli delle Marche

Torna su
AnconaToday è in caricamento