Giovedì, 29 Luglio 2021
Cronaca

I carabinieri gli bussano alla porta, lui tira la droga dalla finestra: arrestato

Dopo essersi accorto di avere i militari alla porta, il pusher ha aperto la finestra gettando fuori alcune dosi di droga. Ora è agli arresti

foto di repertorio

Vede i carabinieri avvicinarsi al suo appartamento e poi li sente bussare. A quel punto preso dal panico apre la finestra, prende alcune dosi di hashish e le tira in strada. A finire in manette è un 19enne anconetano, che non si era però accorto che altri militari stavano comprendo il perimetro del palazzo e che lo hanno visto gettare fuori lo stupefacente oltre ad un bilancino di precisione.

I carabinieri hanno così deciso di perquisire l'appartamento, trovando all'interno altre 32 dosi di hashish oltre a 145 euro in banconote di vario taglio, probabile provento dello spaccio. All'interno della libreria c'era invece tutto il materiale per il confezionamento della sostanza stupefacente, un'agenda dove teneva la "contabilità" e tre telefoni cellulari. Per il giovane pusher è scattato l'arresto ed ora dovrà rispondere di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I carabinieri gli bussano alla porta, lui tira la droga dalla finestra: arrestato

AnconaToday è in caricamento