rotate-mobile
Lunedì, 27 Maggio 2024
Cronaca Falconara Marittima

Spaccia droga nel sottopasso poi tenta la fuga lasciandola su un muretto: arrestato un 42enne

L'uomo è stato intercettato dalla guardia di finanza. Aveva eroina, hashish, un bilancino di precisione e un coltello a serramanico in tasca

FALCONARA – Si danno appuntamento nel sottopasso pedonale ma alla vista della guardia di finanza tentano la fuga. Uno ci riesce, l'altro viene arrestato per spaccio di droga. E' successo ieri sera, attorno alle 22, vicino alla stazione ferroviaria. I militari si trovavano in zona per un controllo del territorio, quando hanno notato due uomini che si allontanavano in direzione del sottopassaggio, in via Flaminia. Un luogo spesso teatro di spaccio. I finanzieri hanno seguito i due individui e quando si sono avvicinati per controllarli hanno iniziato a correre. Uno, verosimilmente extracomunitario, ha raggiunto l'uscita opposta all'ingresso del tunnel ed è riuscito a far perdere le sue tracce. L'altro è stato bloccato prima. E' un 42enne, risultato clandestino sul territorio italiano.

Addosso aveva 22 grammi di hashish, un bilancino di precisione e un coltello a serramanico. Tutto il necessario insomma per confezionare dosi di droga. Su un muretto del sottopasso i finanzieri hanno trovato anche due dosi di eroina, di 1,30 grammi. Probabilmente il 42enne aveva cercato di disfarsene prima che venisse bloccato. La droga è stata sequestrata e lui portato in caserma, ad Ancona, fino alla convalida che si è tenuta questa mattina, in tribunale. L'arresto è stato convalidato con il divieto di dimora nella provincia di Ancona. Disposto anche il nullaosta per l'espulsione dall'Italia. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spaccia droga nel sottopasso poi tenta la fuga lasciandola su un muretto: arrestato un 42enne

AnconaToday è in caricamento