rotate-mobile
Mercoledì, 28 Febbraio 2024
Cronaca

Cocaina già divisa in dosi nascosta in casa, presunto pusher fermato mentre passeggia in centro: scatta l'arresto

I fatti sono avvenuti nella centralissima Piazza Mazzini: già da alcuni giorni infatti i carabinieri stavano svolgendo dei servizi di osservazione poiché, proprio in quella zona, erano stati segnalati movimenti sospetti

FALCONARA - Nella tarda serata di sabato i militari della Compagnia Carabinieri di Ancona hanno arrestato un 39enne del posto, gravato da precedenti di polizia, ritenuto responsabile del reato di detenzione ai fini dello spaccio di sostanze stupefacenti.

I fatti sono avvenuti nella centralissima Piazza Mazzini: già da alcuni giorni infatti i carabinieri stavano svolgendo dei servizi di osservazione poiché, proprio in quella zona, erano stati segnalati movimenti sospetti. Ad attirare l’attenzione degli operanti, è stata anche la presenza sul posto di un 39enne, già conosciuto dalle forze dell'ordine. Gli uomini dell’Arma hanno voluto far luce sul perché egli si trovasse lì ed hanno così eseguito un più approfondito controllo a suo carico: l’uomo è stato condotto presso la sua abitazione dove è stata svolta un’accurata perquisizione domiciliare che ha permesso di trovare e sequestrare dieci grammi di cocaina, confezionati in un involucro termosaldato in cellophane, nonché bilancini di precisione ed altra strumentazione per il confezionamento dello stupefacente.

L’uomo è stato condotto presso la sede della Tenenza Carabinieri di Falconara Marittima e dichiarato in arresto. Il 39enne è stato poi associato presso la sua abitazione in regime di arresti domiciliari in attesa di essere giudicato con la formula del rito direttissimo, come disposto dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Ancona.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cocaina già divisa in dosi nascosta in casa, presunto pusher fermato mentre passeggia in centro: scatta l'arresto

AnconaToday è in caricamento