Cronaca

Vende cocaina come fosse un pony express, arrestato giovane spacciatore

Gli agenti lo hanno bloccato mentre stava cedendo un involucro di cocaina ad un suo cliente. Per lui scattate le manette

Si era diretto sotto l'appartamento del suo cliente a bordo di una motocicletta. Poi come un vero pony express aveva suonato il campanello e dopo aver aspettato l'arrivo dell'altro uomo gli aveva consegnato un involucro con tre dosi di cocaina. A fermare la compravendita però sono stati i poliziotti della Squadra Mobile di Ancona.

Gli agenti sono intervenuti ieri pomeriggio bloccando il pusher, un 26enne già conosciuto alle forze dell'ordine. Perquisita anche la sua abitazione i poliziotti hanno trovato 500 euro in contanti, probabile provento di spaccio, un bilancino di precisione, ritagli di cellophane ed un paio di forbici: tutti strumenti per confezionare la droga che il pusher vendeva fino a 100 euro al grammo. Per lui scattato l'arresto oltre ad una multa per aver guidato la moto senza aver mai preso la patente. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vende cocaina come fosse un pony express, arrestato giovane spacciatore

AnconaToday è in caricamento