Trovato un portafogli, consegnato ai carabinieri: dentro c'era la marijuana

I documenti dentro il portafogli hanno portato i carabinieri a casa di una donna di 40 anni che è stata così denunciata per detenzione ai fini di spaccio

Carabinieri di Senigallia

Trovato un portafogli nel carrello di un supermercato e consegnato ai carabinieri, ma dentro c’era la marijuana. Denunciata una donna. E’ quanto successo ieri sera quando un uomo ha portato il portafogli alla caserma dei militari di Marzocca, dopo averlo trovato nel carrello della spesa di un supermercato Eurospin di Senigallia. Certo di fare cosa gradita, l’onesto cittadino non avrebbe mai pensato di consegnare ai militari, oltre al portadocumenti, anche 2,16 grammi di marijauna con i quali l’uomo non aveva nulla a che fare. Sicuramente avevano a che fare con la proprietaria del portafogli: una donna di 40 anni di origini romene.

E’ così scattata la perquisizione a casa della romena, dove i carabinieri hanno trovato altri 22 grammi di fumo e un panetto di mannite, sostanza solitamente usata per il taglio dello stupefacente  pesanti. La 40enne è stata così denunciata per detenzione ai fini di spaccio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • «Tutto esaurito, clienti felici e niente multa»: chef Luana fa il sold out e stasera si replica

  • Nuove regole e quasi tutta Italia in zona arancione: ecco la situazione nelle Marche

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • «Zona arancione da domenica e per altre due settimane»: la conferma di Acquaroli

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

Torna su
AnconaToday è in caricamento