Spinelli, hashish e marijuana. Droga negli autobus scolastici: studenti nei guai

Con l'ausilio dei cani antidroga Eston e Walli sono stati ritrovati gli involucri contenenti le sostanze stupefacenti

Controlli antidroga nelle scorse ore da parte degli agenti del Commissariato di Osimo. I poliziotti, con l'ausilio dei cani antidroga Eston e Walli (un pastore tedesco ed un labrador) sono entrati all'interno degli autobus riservati agli studenti e diretti anche nei Comuni limitrofi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il fiuto dei due cani antidroga ha permesso agli agenti di sequestrare alcuni spinelli lasciati in fretta e furia dai giovanissimi, oltre ad alcune dosi di marijuana ed hashish. Due ragazzi sono stati segnalati alla Prefettura per possesso di sostanze stupefacenti ed i genitori sono stati convocati immediatamente sul posto. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, presentata la nuova Giunta Acquaroli: ecco tutti gli assessori con deleghe

  • Tragico investimento, travolta e uccisa da un'auto sotto gli occhi della nipotina

  • Concorso pilotato per favorire la fidanzata di un medico, primario nei guai

  • Covid al liceo, studentessa positiva al tampone: classe di 29 alunni in quarantena

  • Erano l'incubo degli adolescenti, costretti ad inginocchiarsi: arrestati 5 baby stalker

  • Ubriaco fradicio, tampona una donna: nel sangue un tasso alcolemico spropositato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento