Cronaca

Fermato a bordo di un motorino per un controllo, nascondeva droga nelle mutande: 20enne denunciato

La scoperta effettuata dagli agenti della Questura dorica: per il giovane, con precedenti anche per violazione del codice della strada e reati contro la persona, è scattato anche il ritiro della patente di guida

La scoperta è avvenuta dopo un normale controllo, effettuato dagli agenti della Questura dorica, i quali hanno fermato un ragazzo italiano di vent’anni nei pressi di Via Torresi, alla guida di un motorino. Dopo gli accertamenti di routine, che hanno portato alla luce precedenti a suo carico per reati legati a stupefacenti, contro la persona e violazione del Codice della strada, gli agenti hanno rinvenuto un involucro, che il giovane ha estratto dagli slip dopo la richiesta rivoltagli dalle forze dell’ordine, contenente droga. E’ pertanto scattata la denuncia ai danni del ventenne, con relativo ritiro della patente di guida.

Nell’ambito dei controlli effettuati, gli operatori della Questura dorica hanno fermato anche un uomo italiano di 40 anni, nei pressi di via Circonvallazione, al quale era stato notificato un anno fa un divieto di ritorno nel territorio del comune di Ancona. Alla richiesta di dare spiegazioni in merito alla sua presenza in città, l’uomo non ha fornito delucidazioni a riguardo, venendo pertanto deferito per la violazione commessa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fermato a bordo di un motorino per un controllo, nascondeva droga nelle mutande: 20enne denunciato
AnconaToday è in caricamento