Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca

Alcol durante la "festa" privata, giovani anche con la marijuana: interviene la polizia

Sul posto sono intervenuti i poliziotti che oltre al rumore hanno avvertito l’inconfondibile odore di marijuana

foto di repertorio

Intorno alla mezzanotte di ieri, alcuni residenti di via Gigli hanno segnalato il chiasso prodotto dalla musica ad alto volume proveniente da un garage di un condominio. Sul posto sono intervenuti i poliziotti che oltre al rumore hanno avvertito l’inconfondibile odore di marijuana.

Gli agenti hanno trovato all'interno del garage, oltre al 23enne padrone di casa, altri 4 coetanei anconetani intenti ad ascoltare musica rock, ballare con le birre in mano e fumare. Rimasti a “bocca aperta” alla vista degli agenti, il padrone di casa ha tentato di disfarsi della sigaretta che stava fumando. La sigaretta artigianale conteneva infatti marijuana, poi sequestrata dai poliziotti. Tutti i giovani sono stati perquisiti così come l’abitazione, con esito negativo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alcol durante la "festa" privata, giovani anche con la marijuana: interviene la polizia

AnconaToday è in caricamento