Riforniva di marijuana la piazza anconetana, in camera 5 kg di droga: arrestato

Da tempo controllato dagli agenti di Polizia, l'uomo acquistava grossi quantitativi di marijuana, per poi spacciarli in tutta la piazza di Ancona. Ecco cosa nascondeva in casa

Acquistava grossi quantitativi di marijuana, confezionava le dosi e poi le rivendeva ai suoi clienti nella piazza anconetana. Un grosso giro d'affari, che si è concluso ieri pomeriggio dopo il blitz degli agenti della Squadra Mobile di Ancona. La narcotici è intervenuta mentre l'uomo, un operaio 31enne di Camerano, stava uscendo di casa per andare al lavoro. Dopo un controllo sul posto, gli investigatori hanno esteso la perquisizione anche nel suo appartamento, dove il 31enne vive con il padre.

All'interno dell'armadio della camera da letto, gli agenti hanno trovato una serie di buste contenenti oltre 5kg di marijuana e circa 25 gr di hashish, droga che da li a poco sarebbe stata immessa sul mercato anconetano. Oltre allo stupefacente sono stati sequestrati ritagli di nylon, bilancino di precisione, coltello, materiale per il confezionamento ed un foglio con scritti nomi di clienti e cifre. Il giovane è stato arrestato e dovrà rispondere di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Oggi si terrà la convalida dell'arresto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • Nuove regole e quasi tutta Italia in zona arancione: ecco la situazione nelle Marche

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • Telefonata choc dal porto: «Aiuto, mi hanno stuprata in tre»

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

  • I rifugi di montagna più belli delle Marche

Torna su
AnconaToday è in caricamento