Pizzicato con la droga mentre passeggia, nei guai giovane cameriere

Il giovane ha tentato di disfarsi dello stupefacente ma è stato fermato dai Carabinieri. La droga invece è stata sequestrata

Stava passeggiando lungo una strada di Marcelli quando alla vista dei Carabinieri di Osimo ha lasciato cadere un contenitore di plastica, che conteneva alcune dosi di hashish. A finire nei guai un giovane cameriere di 19 anni, nato in Brasile ma residente ad Osimo.

Il ragazzo è stato quindi portato in caserma dove ha ammesso che lo stupefacente era per uso personale e per il suo "fabbisogno" giornaliero. Un quantitativo, quello in possesso del cameriere, pari a 0,950 grammi. IL ragazzo è stato segnalato alla Prefettura come assuntore di sostanze stupefacenti con richiesta di revisione della sua patente di guida. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile frontale tra due auto, tragedia al tramonto: un morto e un ferito grave

  • Macabra scoperta al cimitero, neonato mummificato trovato sopra una bara

  • Tragedia in casa, trovato morto un papà di 44 anni

  • Tragico investimento in via Conca, l'uomo è morto in ospedale

  • Si fingono clienti, ma sono poliziotti: la squillo prende il cellulare e lo ingoia

  • Ucciso da un'auto davanti all'ospedale, Giuseppe era andato a trovare la moglie

Torna su
AnconaToday è in caricamento