Lunedì, 26 Luglio 2021
Cronaca

Nella sua casa stoccava la droga pronta per lo spaccio, imprenditore in arresto

Arrestate due persone per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. Sequestrati circa 130 grammi, tra eroina e hashish, nonché denaro contante per 1.130 euro

La finanza

I finanzieri della Compagnia di Civitanova Marche hanno individuato un locale, adibito ad abitazione e laboratorio di un imprenditore di 35 anni, ritenuto base di stoccaggio di sostanze stupefacenti.

Attraverso alcune perquisizioni, eseguite con l’ausilio dell’unità cinofila della Compagnia, i finanzieri hanno sequestrato 124 grammi di hashish, un bilancino di precisione ed 1.130 euro di denaro contante, in banconote di tagli diversi, ritenuti provento dell’attività illecita. Inoltre i militari hanno trovato 16 involucri di cellophane riportanti loghi e nomi riferibili a diverse varietà/qualità di hashish con evidenti tracce dello stupefacente, tali da far presumere una ben più vasta attività di spaccio. L’uomo è stato arrestato per detenzione di sostanza stupefacente per fini di spaccio e, su disposizione del P.M. di turno, sottoposto ai domiciliari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nella sua casa stoccava la droga pronta per lo spaccio, imprenditore in arresto

AnconaToday è in caricamento