Cronaca

Blitz all'hotel multietnico, arresti e denunce per spaccio: sequestrata anche eroina

Operazione dei finanzieri della Tenenza di Porto Recanati all’Hotel House. Arrestata una donna e denunciate altre due persone per detenzione di sostanze stupefacenti a fini di spaccio

Il blitz del cane antidroga

Prosegue senza soluzione di continuità il traffico illecito di sostanze stupefacenti nei pressi dell'Hotel House di Porto Recanati. Questa volta ad intervenire sono stati i finanzieri che nel corso di alcuni controlli, hanno arrestato una donna e denunciate altre due persone per detenzione di sostanze stupefacenti a fini di spaccio. 

Nei guai una marocchina domiciliata all’Hotel House, che alla vista dei militari ha tentato di disfarsi dello stupefacente, lanciando dal finestrino della sua auto una scarpa, al cui interno sono state trovate diverse dosi di eroina, pronte per lo spaccio, ed un involucro contenente altro stupefacente dello stesso tipo, per un totale complessivo di oltre 50 grammi.

Con l’ausilio del cane antidroga “Edir”, i finanzieri hanno proceduto quindi alla perquisizione dell’autovettura e dell’appartamento della donna, trovando altro stupefacente nonché sostanze da taglio e materiale per il confezionamento delle dosi per lo spaccio. All’interno dell’abitazione sono stati identificati anche altri due soggetti, entrambi pakistani domiciliati anch’essi all’Hotel House, trovati in possesso di altra eroina e hashish. La donna, su disposizione del Pubblico Ministero di turno, è stata arrestata e condotta presso la Casa Circondariale di Villa Fastiggi, mentre i due pakistani sono stati denunciati all’Autorità Giudiziaria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Blitz all'hotel multietnico, arresti e denunce per spaccio: sequestrata anche eroina

AnconaToday è in caricamento