Droga, nasconde hashish nel marsupio mentre sale sul treno: denunciato

L’uomo era in fila tra una decina di persone e aspettava il suo turno per acquistare il biglietto, quando le attenzioni del cane poliziotto si sono rivolte verso di lui

Foto di repertorio

Sta per salire sul treno per Roma con 50 grammi di hashish nel marsupio, ma il fiuto del cane poliziotto ha messo in allarme il personale della polfer. E’ accaduto ieri (sabato 23 settembre) alla stazione di Ancona. L’uomo era in fila tra una decina di persone e aspettava il suo turno per acquistare il biglietto, quando le attenzioni del cane in servizio per l’unità cinofila della questura si sono rivolte verso di lui. La perquisizione, da parte degli agenti in borghese, ha portato alla luce il quantitativo di droga insieme al materiale necessario per il confezionamento. Il pusher è stato denunciato e la droga, secondo la ricostruzione degli investigatori, sarebbe stata destinata alla Vallesina.

A Osimo gli agenti della polizia ferroviaria, impegnati nella repressione dei furti di rame, hanno denunciato un cittadino camerunense che gestiva un rottamaio fatto di elettrodomestici dismessi e pericolosi per l’ambiente. L’uomo, regolare sul territorio, non aveva le necessarie autorizzazioni e i macchinari sono stati sequestrati
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il nuovo Dpcm arriva il 3 dicembre, limitazioni tra regioni e raccomandazioni per il Natale

  • Blitz in via 25 Aprile, Carabinieri e Polizia in massa blindano la strada: 4 arresti

  • Marche di nuovo in zona gialla, Acquaroli: «C'è la conferma del ministro Speranza»

  • Non lo vedono giorni, i vicini danno l'allarme ma è troppo tardi: uomo morto in casa

  • Marche di nuovo in zona gialla? Acquaroli ci spera: «La curva sta scendendo»

  • Lutto in Comune, morta a 45 anni la dipendente Patrizia Filippetti

Torna su
AnconaToday è in caricamento