Minaccia e picchia un ragazzo per una partita di droga sequestrata, giovane in arresto

Ora dovrà rispondere di estorsione continuata e lesioni personali

foto di repertorio

FALCONARA - Stava perseguitando un suo coetaneo a causa di una partita di droga che gli era stata sequestrata. A finire in manette per lesioni personali ed estorsione continuata un 21enne tunisino. Tutto è iniziato lo scorso 13 maggio, quando la Squadra Mobile di Ancona ha "beccato" un insospettabile falconarese con oltre un chilo di hashish. Qualche giorno dopo è stato proprio lui a contattare i Carabinieri raccontando di essere perseguitato da un coetaneo tunisino, a causa della partita di hashish che i poliziotti erano riusciti a sequestrargli. I militari sono subito intervenuti ed alle prime luci dell'alba hanno fatto scattare il blitz, arrestando il giovane straniero. Accompagnato presso la camera di sicurezza ha completamente perso la testa ed ha sferrato un pugno contro il muro, procurandosi la frattura del 4° e 5° metacarpo, con una prognosi di 30 giorni. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • La piazza come una latrina, sorpreso a defecare: costretto a pulire i suoi escrementi

  • Nuovo Dpcm, arriva la firma di Conte: ecco cosa cambia da lunedì 26 ottobre

  • Folle corsa per la città, tra speronamenti e sorpassi: l'inseguimento e poi l'incidente

  • Il vento della protesta arriva anche ad Ancona

  • Contagio in aula, allarme in una scuola dell'infanzia: scatta la quarantena per i bimbi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento