Spacciava cocaina purissima in pieno centro, scatta il blitz: pusher in arresto

L'uomo era da tempo controllato dagli agenti della Squadra Mobile di Ancona. Il blitz è scattato sabato mattina con la Polizia che lo ha arrestato

JESI - Aveva intrapreso una "florida" attività di spaccio, dove vendeva tra le principali vie della città cocaina purissima. A finire in arresto un albanese di 28 anni, che gli agenti della Squadra Mobile di Ancona hanno arrestato questa mattina, dopo un blitz in pieno giorno.

Gli agenti infatti, dopo ore di appostamento, lo hanno bloccato mentre scendeva dalla sua Audi. La successiva perquisizione all'interno del suo appartamento ha permesso ai poliziotti di trovare circa 50 grammi di cocaina purissima oltre a 740 euro, provento di spaccio. Inoltre, nascosti in casa aveva un bilancino di precisione e tutto l'occorrente per il confezionamento delle dosi di cocaina. Al termine delle formalità di rito l'uomo è stato arrestato ed ora si trovà a Montacuto a disposizione dell'Autorità Giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il nuovo Dpcm arriva il 3 dicembre, limitazioni tra regioni e raccomandazioni per il Natale

  • Marche di nuovo in zona gialla, Acquaroli: «C'è la conferma del ministro Speranza»

  • Blitz in via 25 Aprile, Carabinieri e Polizia in massa blindano la strada: 4 arresti

  • Sette furti, poi l'inseguimento da Polverigi ad Ancona: chi sono gli arrestati di via 25 Aprile

  • Dramma nella notte, Yasmine muore a soli 20 anni: il cordoglio da tutta la città

  • Lutto in Comune, morta a 45 anni la dipendente Patrizia Filippetti

Torna su
AnconaToday è in caricamento