menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

In auto nascondevano un chilo di cocaina, la droga usata per le feste pasquali

A sorprenderli, mentre si trovavano in una strada di campagna, sono stati i militari della guardia di finanza. Lo stupefacente sul mercato avrebbe fruttato circa 300mila euro

La cocaina, circa un chilo, era nascosta in una borsa all'interno della loro auto. A finire nei guai, mentre si trovavano nelle campagne di Senigallia, due albanesi di 30 e 45 anni, sorpresi dalla guardia di finanza con lo stupefacente. 

Ad insospettire i militari il fatto che i due pusher girassero in auto in piena notte, nonostante il coprifuoco. Quando i due uomini hanno imboccato una stradina isolata i finanzieri hanno pensato che fossero dei ladri e quindi è scattato il controllo. Nel borsone i due albanesi nascondevano 1 chilo di cocaina purissima che una volta tagliata avrebbe fruttato circa 300mila euro. Per loro è scattato l'arresto ed ora si trovano nel carcere di Montacuto a disposizione della magistratura. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, un contagio a scuola: due classi in quarantena

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento