rotate-mobile
Domenica, 21 Aprile 2024
Cronaca

Soldi e cocaina in casa, il blitz della polizia scatta mentre lui sta dormendo: 37enne in carcere

L’arresto è stato l’epilogo di un’attività investigativa condotta dagli uomini della Sezione Antidroga della Squadra Mobile dorica. Sono oltre 100 i grammi di cocaina sequestrati

ANCONA - I poliziotti della Squadra Mobile di Ancona hanno arrestato un cittadino della Repubblica Dominicana di 37 anni, trovato in possesso di 106 grammi di cocaina. Oltre alla droga il dominicano nascondeva 15mila euro in contanti, un bilancino di precisione e del materiale per il confezionamento dello stupefacente.

L’arresto è stato l’epilogo di un’attività investigativa condotta dagli uomini della Sezione Antidroga della Squadra Mobile dorica. Gli agenti sono entrati in azione ieri mattina perquisendo l'appartamento del 37enne.  Al momento del blitz gli investigatori hanno bloccato la compagna dell’uomo non appena uscita di casa, trovando poi lo straniero mentre ancora dormiva in camera da letto.

La successiva perquisizione ha permesso ai poliziotti di trovare e sequestrare la cocaina entro una scatola in plastica contenente riso riposta sopra la scrivania della camera da letto. Per il dominicano è scattato l'arresto ed ora si trova presso il carcere di Montacuto in attesa dell’udienza di convalida del provvedimento restrittivo adottato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Soldi e cocaina in casa, il blitz della polizia scatta mentre lui sta dormendo: 37enne in carcere

AnconaToday è in caricamento