Mercoledì, 16 Giugno 2021
Cronaca

Cocaina nascosta all'interno della cucina, arrestato per la seconda volta il titolare

Il titolare del locale, già arrestato tre anni fa, è finito di nuovo in manette

Squadra Mobile (foto d'archivio)

Oltre mezzo etto di cocaina nascosta nei locali della cucina. E' questo quanto scoperto dagli agenti della Squadra Mobile di Ancona all'interno di un bar di Ancona. A finire nei guai il titolare, già arrestato nell'agosto del 2016 per droga, che è finito di nuovo in manette.

I poliziotti hanno trovato anche dei taccuini dove l'imprenditore aveva segnato i nomi dei clienti e le cifre della compravendita di droga, oltre ad un bilancino di precisione e circa 750 euro in contanti, probabile provento di spaccio. L'uomo è stato portato Montacuto dove è a disposizione dell'Autorità Giudiziaria. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cocaina nascosta all'interno della cucina, arrestato per la seconda volta il titolare

AnconaToday è in caricamento